HOME LOGIN INFO

Per accedere al servizio, è necessario registrarsi e indicare:

  • Nome e cognome
  • Indirizzo di posta elettronica
  • Professione
  • Testata giornalistica
  • Luogo e data di nascita
  • Estremi del documento di riconoscimento e/o della tessera professionale
  • Numero telefonico per eventuali comunicazioni
  • Incontro per il quale si chiede l'accredito

Una volta registrato, l'interessato:

  • Riceve comunicazione via mail dell'inserimento in calendario degli incontri e delle eventuali variazioni di eventi a cui si è registrato
  • Accede alla pagina per la compilazione della domanda di registrazione agli incontri.
 

  Sommario


 

 

REGISTRAZIONE

Come registrarsi

L'home page del Servizio Accrediti di Stampa online contiene alcune brevi istruzioni su come accedere al servizio e registrarsi. Si consiglia di leggerle, perché poi bisognerà ricordarsele al momento della registrazione o del login (v. figura n. 1).

Gli unici due pulsanti presenti sulla home page sono "Nuova registrazione" e "Accedi al servizio" e, nel caso in cui ci si sia già registrati, soltanto quest'ultimo.

Ovviamente, si parte dal presupposto che la "registrazione" non sia stata ancora effettuata. Quindi premeremo sul pulsante "nuova registrazione". In tal caso ci verrà chiesta l'immissione delle "credenziali" di accesso (figura n. 2), ovvero nome utente, email e password (che va riconfermata). Prima di procedere cliccando sul pulsante "Crea account", dovremo però fornire il codice di sicurezza CAPTCHA.

Se i dati inseriti sono corretti e la password è sufficientemente sicura, nel senso che deve contenere almeno 8 caratteri alfanumerici, fra cui una maiuscola, un numero e un carattere speciale (es. #, §, &, ?, ecc.) , allora la procedura andrà a buon termine e sarà inviato un messaggio di conferma alla casella di posta elettronica indicata nelle "credenziali" (figura n. 3), altrimenti verrà inviato un messaggio d'errore e bisognerà ripetere l'operazione.

Il messaggio ci chiederà, inoltre, di cliccare sull'indirizzo di "conferma", che nella figura in alto è rappresentato da un link, che abbiamo evidenziato con una freccia. In tal modo si accede ad una pagina di conferma, che ci informa che l'attivazione dell'account è stata completata correttamente (vedi figura n. 4, in basso).

Possiamo finalmente "accedere al sistema" e per farlo dovremo ripetere il login che, nel caso di dipendenti pubblici, avverrà tramite LDAP. L'accesso al sistema è adesso più semplice (figura n. 5), in quanto vengono richiesti soltanto il nome utente e la password. Si noti che dopo la registrazione l'home page contiene il solo pulsante "Accedi al servizio" in basso a sinistra (figura n. 6), mentre è scomparso "Nuova registrazione". Possiamo anche disconnetterci cliccando su "Esci" in alto a destra (figura n. 7), ma poi dovremo rifare il login.

Se si spunta la casella "Ricorda i miei dati", il browser memorizzerà le credenziali di accesso fino a quanto non svuoteremo la sua memoria cache del browser (figura n. 8).

 

Home    Chiudi   

 

 

DESCRIZIONE DELL'INTERFACCIA

L'interfaccia dell'applicazione in breve

Effettuato il login, si accede ad una specie di cruscotto dal quale gestire le "richieste di accredito" . L'interfaccia è molto semplice, intuitiva ed essenziale. Nella parte alta dell'interfaccia sono visualizzate informazioni relative all'utente registrato, mentre nella parte basse è presente un elenco ancora vuoto di richieste, intitolato "Le mie richieste" (figura n. 9).

L'intestazione dell'interfaccia e il fondo pagina riportano le solite notizie relative all'amministrazione (Ministero dello Sviluppo Economico), all'applicazione che si sta utilizzando (Accrediti di Stampa), ai contatti, alla privacy, ai social, ecc. In alto è anche presente un menu di navigazione, dal quale si può accedere sia all'interfaccia, cliccando su "Accrediti Stampa", che alla guida utente per approfondimenti, cliccando su "Manuale", oppure si può ritornare alla home page, cliccando su "Home". La voce "Accrediti di stampa" contiene a sua volta un sottomenu con diverse opzioni (figura n. 9-bis in basso).

Su dispositivi mobili il menu scompare, per diventare accessibile tramite un pulsante laterale in alto a destra, come raffigurato dall'immagine seguente.

Sotto la tabella "Le mie richieste" è presente un pulsante "Nuova richiesta" cliccando sul quale si avvia la procedura di registrazione di una nuova richiesta di accredito, che si articola a sua volta in più fasi. La registrazione viene espletata attraverso un wizard (procedura guidata). Nella figura n. 10 in basso, il pulsante "Nuova richiesta" è evidenziato da una freccia.

 

Home    Chiudi   

 

 

GESTIONE DEGLI ACCREDITI

Gestione delle richieste di accredito stampa

Premendo sul pulsante "Nuova richiesta" si attiva la prima fase della procedura di registrazione di un accredito stampa, che si intitola "Compilazione Richiesta (1/2)", proprio perché ci viene chiesto di compilare un modulo con tutti i dati necessari ad attivare la richiesta stessa, ovvero:

Infine bisogna specificare l'Incontro per il quale si chiede di essere accreditati, che andremo a selezionare da una lista di opzioni, in cui sono elencati tutti gli incontri in calendario, con indicazione della data/ora e del luogo dell'incontro. La figura n. 11 in basso mostra con molta chiarezza come è organizzato il modulo da compilare.

In basso al calendario degli incontri vi sono ulteriori campi da riempire, relativi al documento di riconoscimento:

Un "campo note" infine consente di fornire ulteriori dettagli relativi alla richiesta. Ovviamente, prima di cliccare sul pulsante "Avanti", sarà necessario spuntare la casella con la dicitura "Dichiara inoltre di fornire il proprio consenso affinché i dati personali inseriti possano essere trattati nel rispetto del D.Lgs. n. 196 del 2003, per gli adempimenti connessi alla presente procedura.".

La fase successiva, che si attiva cliccando sul pulsante "Avanti", si intitola "Invio Richiesta (2/2)" e costituisce la fase due di due (2/2), mediante la quale la procedura praticamente si conclude, a meno che non vi voglia tornare alla fase precedente per eventuali modifiche o correzioni, cliccando sul pulsante "Indietro". Se invece non vi sono modifiche o correzioni da apportare, allora cliccheremo su "Invia Richiesta" in basso a destra (Figura n. 12).

Questo ci consentirà di chiudere la procedura e, salvo errori, riceveremo sulla nostra casella di posta elettronica un messaggio di conferma o meglio di "presa in carico della richiesta di partecipazione all'incontro", come mostrato dalla figura n. 13.

Il testo del messaggio ci informa della nostra richiesta, indicando data, orario e luogo dell'incontro. Finalmente, se ritorniamo alla home page e poi accediamo di nuovo alla pagina "Accrediti Stampa" che, come abbiamo detto, rappresenta l'interfaccia che ci consente praticamente di gestire tutte le nostre richieste di accredito, noteremo che la tabella "Le mie richieste" non è più vuota come prima, ma è stata incrementata con un nuovo record, quello della nostra prima richiesta (figura n, 13bis).

La tabella possiede 4 colonne:

Decidiamo tuttavia di proseguire e inserire una nuova richiesta. Dopo aver cliccato sul pulsante "Nuova richiesta", si aprirà la seguente schermata (figura n. 14).

Come si potrà notare, l'elenco degli incontri presenta adesso una sola voce. Avendo infatti richiesto di partecipare all'incontro presso il Parlamentino, è rimasto disponibile soltanto l'incontro presso la Sala Commissioni. Per partecipare a questo incontro dovremo riempire di nuovo i campi del modulo (che per fortuna sono precompilati, avendoli già riempiti per il primo incontro) e selezionare dall'elenco l'incontro rimasto, quindi spuntare di nuovo la casella sul consenso al trattamento dei dati personali e cliccare su "Avanti".

Al termine della procedura riceveremo di nuovo un messaggio di conferma (v. figura n. 15), che ci informa però che la data, l'orario e il luogo dell'incontro sono cambiati. Ora il luogo dell'incontro è la Sala Commissioni.

Anche la tabella "Le mie richieste" è cambiata: ora sono presenti due record (figura n. 16).

Inoltre, se decidessimo di inviare una nuova richiesta, noteremo che l'elenco degli incontri nel modulo di compilazione è vuoto. Non sono disponibili infatti nuovi incontri, abbiamo esaurito l'elenco. E' apparsa invece un messaggio rosso al centro dell'elenco, che dice: "ATTENZIONE: al momento non sono stati calendarizzati incontri" (figura n. 17).

Se decidiamo tuttavia di proseguire, la prossima richiesta apparirà "In compilazione" (figura n. 18). Mentre le richieste inviate possono essere soltanto annullate, le richieste in compilazione possono essere riprese in un momento successivo (nel caso in cui ad esempio si voglia annullare una richiesta già inviata) o semplicemente cancellate, senza ulteriori sviluppi.

Supponiamo ora di voler rinunciare ad una richiesta già "Inviata". Dovremo cliccare sul pulsante "Invia rinuncia" e confermare la nostra richiesta non appena si apre il modulo "Invia rinuncia" in basso.

La tabella "Le mie richieste" apparirà come segue:

Contemporaneamente riceveremo un messaggio di conferma.

N.B. Per evitare che giungano troppe richieste per un numero di posti effettivamente limitato è stato deciso di inibire la partecipazione agli incontri anche in caso di rinuncia, per cui l'utente che abbia rinunciato ad un incontro troverà nel calendario degli incontri, qualora voglia ripetere l'accredito, la scritta: "ATTENZIONE: al momento non sono stati calendarizzati nuovi incontri" (vedi figura n.17 in alto).


 

Home    Chiudi